Avviso di procedura comparativa per il conferimento di un incarico di Prestazione d’Opera

Edizione nazionale

 1.Descrizione

 La Commissione per l’edizione nazionale delle opere di Giorgio La Pira intende individuare, attraverso una procedura comparativa, il soggetto al quale conferire il seguente incarico di prestazione d’opera:

 Tipologia di contratto:

contratto di lavoro autonomo, con regime di prestazione occasionale

Oggetto e attività previste: 

Indagine ricognitiva da effettuarsi al fine di rintracciare documentazione d’interesse su La Pira presso la Biblioteca comunale alle Oblate, l’Archivio storico del Comune di Firenze e in Fondazione La Pira a Firenze.

Si tratta di individuare e scannerizzare tutti gli interventi di Giorgio La Pira tenuti in Consiglio comunale che siano stati pubblicati in versione autonoma in fascicoletto dalla Tipografia Giuntina o dalla Tipografia comunale. La ricerca dei discorsi potrà svolgersi presso la Biblioteca comunale alle Oblate, l’Archivio storico Comunale e in Fondazione, e riguarderà i verbali degli anni 1951-1956 e 1961-1965. 

E’ richiesta la consultazione completa dei verbali per i periodi suddetti al fine di rintracciare e segnalare, compilando un elenco, tutti gli interventi di La Pira in Consiglio comunale, anche quelli poi non pubblicati con veste autonoma. 

Durata:

1 mese

Sedi di svolgimento dell’attività

Biblioteca comunale alle Oblate, l’Archivio storico del Comune di Firenze e in Fondazione La Pira a Firenze 

Compenso netto € 1,000 (mille)

La collaborazione sarà espletata personalmente dal soggetto selezionato in piena autonomia senza vincoli di subordinazione né di orario.

  1. Requisiti di ammissione e profilo professionale richiesto

 Possono presentare domanda per il conferimento dell’incarico di cui sopra i candidati in possesso di 

diploma di laurea specialistica o magistrale equiparate ai sensi del D.I. del 9/07/2009 

Per la scelta del prestatore saranno considerati profilo, curriculum ed esperienze.

  1. Modalità di individuazione del prestatore a cui conferire l’incarico

La valutazione degli aspiranti sarà effettuata attraverso l’esame comparativo dei curricula presentati mirante ad accertare la qualificazione o competenza dell’aspirante rispetto ai contenuti e alle caratteristiche dell’incarico che si intende conferire, con riserva della possibilità, qualora ritenuto opportuno, di sottoporre a colloquio alcuni candidati selezionati in base all’esame dei curricula.

La comparazione tra gli aspiranti e l’individuazione del soggetto cui conferire l’incarico viene effettuata dalla stessa Commissione per l’edizione nazione delle opere di Giorgio La Pira.

La valutazione comparativa risulterà da una sintetica relazione motivata.

Resta ferma la possibilità di ritenere motivatamente che nessuno dei candidati sia in possesso del profilo richiesto per il conferimento dell’incarico. 

  1. Domanda: termini e modalità di presentazione

 Per partecipare alla selezione gli interessati in possesso dei requisiti prescritti dovranno presentare:

– domanda di ammissione alla procedura, redatta in carta semplice utilizzando il modello allegato, debitamente sottoscritta in originale e indirizzata a “Commissione Nazionale per la pubblicazione delle opere di Giorgio La Pira c/o Fondazione Giorgio La Pira via Giorgio La Pira 5 – 50121 Firenze” (vedi facsimile allegato)

– fotocopia non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore in corso di validità;

– curriculum contenente dettagliata descrizione degli studi e delle esperienze maturate, nonché ogni altra informazione o notizia che l’aspirante ritenga utile ai fini della valutazione.

 La domanda e la predetta documentazione dovranno pervenire per posta elettronica all’indirizzo: edizionenazionalelapira@gmail.com  entro le ore 12 del giorno 28 marzo 2022

  1. Conferimento dell’incarico

 Una volta acquisita agli atti la sintetica relazione motivata dei valutatori di cui al precedente punto 3 dalla quale risulti il nominativo del soggetto individuato, la Commissione disporrà il conferimento dell’incarico. L’esito della procedura di valutazione sarà quindi comunicato al soggetto prescelto.

Tutti i dati dei curricula raccolti saranno tutelati nel rispetto delle normative sulla privacy.

  1. Disposizioni finali

 La Commissione si riserva il diritto di modificare, prorogare e eventualmente revocare il presente avviso a suo insindacabile giudizio, senza che i candidati possano vantare diritti di sorta. 

Di ogni eventuale determinazione in merito sarà data idonea pubblicità sul sito web sopra segnalato.

 Per informazioni contattare la Segretaria dott.ssa Lucilla Conigliello (328 3836006).

 

You May Also Like

Facsimile domanda Bando ricognizione testi consiglio comunale
Elenco delle tesi su La Pira

Author

Must Read

Nessun risultato trovato.

Menu